loader

IL DIGITALE NON È A IMPATTO ZERO!

Internet non è immateriale: immagazzinare quelle che apparentemente sembrano entità astratte richiede un concreto lavoro meccanico. 
Tra emissioni, consumi, rifiuti e impronta ambientale, la rivoluzione digitale è sempre meno ecologica. 

Lo sapevi?

Internet da sola consuma il 10% dell’elettricità mondiale e rispetto a dieci anni fa inquina sei volte di più.

I data center sono tra gli edifici più energeticamente dispendiosi, consumano da 10 a 50 volte l’energia per piano di un edificio commerciale per uffici.

L’impronta di carbonio dei nostri gadget, di internet e dei sistemi che li supportano rappresenta circa il 3,7% delle emissioni globali di gas serra. E si prevede che raddoppierà entro il 2025.

L’utente medio riceve ogni anno 2.850 email indesiderate da abbonamenti, che sono responsabili di 28,5kg di CO2. 

Per risolvere in pochi secondi il cubo di Rubik, a un algoritmo serve l’elettricità prodotta in un’ora da tre centrali nucleari.

I consumi energetici dell’intelligenza artificiale raddoppiano ogni 3,4 mesi.

– Report -“LEAN ICT: TOWARDS DIGITAL SOBRIETY“  https://theshiftproject.org/wp-content/uploads/2019/03/Lean-ICT-Report_The-Shift-Project_2019.pdf
– Ricerca “Opportunities for Combined Heat and Power in Data Centers” – https://www.energy.gov/sites/default/files/2013/11/f4/chp_data_centers.pdf
– Report -“LEAN ICT: TOWARDS DIGITAL SOBRIETY “ https://theshiftproject.org/wp-content/uploads/2019/03/Lean-ICT-Report_The-Shift-Project_2019.pdf
– Stime International Telecommunication Union (ITU) https://www.itu.int/en/ITUD/Statistics/Pages/stat/default.aspx
– Libro “How bad are bananas? The carbon footprint of everything” di Mike Bernes-Lee
https://www.wired.com/story/ai-great-things-burn-planet/
– Ricerca “AI and Compute”  https://openai.com/blog/ai-and-compute/#fn1

AGIAMO ORA CON
ZED - ZERO EMISSION DIGITAL

Dobbiamo agire ora per ridurre la nostra Impronta Carbonica Digitale!

IAB Italia, l’Associazione di riferimento per il Mondo DIgitale, vuole diventare la piattaforma di condivisione e di azione sui temi della digital sustainability.

ZED – ZERO EMISSION DIGITAL è un grande progetto che combina linee guida di comportamento e strumenti concreti di misurazione e comunicazione, per le aziende e per le persone.

01.

Il Manifesto

Un elenco di pratiche e comportamenti che le aziende/le persone devono tenere per ridurre il loro digital carbon footprint.

02.

La Misurazione

Un sistema di metriche validato che vada a per misurare il digital carbon footprint di siti web, app, email, video.

03.

La Campagna

Una campagna di sensibilizzazione e strumenti pratici per diffondere i principi di ZED e il manifesto​.

IL MANIFESTO E LE REGOLE

Obiettivo ZERO EMISSION DIGITAL!

Ognuno di noi con i suoi comportamenti quotidiani può contribuire a ridurre l’impronta carbonica digitale: abbiamo realizzato un manifesto con alcune semplici regole, da seguire e far seguire. Lo abbiamo differenziato per le persone e per le aziende. 

Firmalo, scaricalo e diffondilo!

  • Privati
  • Aziende

Smettere di...

1.

Tenere aperti tab che non sono utili all’attività che stai svolgendo.

2.

Tenere in archivio file obsoleti, duplicati e salvati in più cartelle.

3.

Conservare app inutilizzate sul telefono.

4.

Salvare tutto, indistintamente, magari su più piattaforme.

5.

Iscriversi a newsletter che poi non vengono mai aperte.

6.

Conservare account che non si usano più.

7.

Utilizzare la webcam durante le video call se non è necessario.

Iniziare a...

1.

Limitare gli invii delle email ai destinatari chiave.

2.

Ridurre le dimensioni dei file in allegato.

3.

Abbassare la luminosità dello schermo.

4.

Ascoltare la musica il più possibile offline, scaricando i brani.

5.

Sostituire i device elettronici solo quando indispensabile e con dispositivi ricondizionati.

6.

Salvare le pagine più consultate per ridurre l’utilizzo dei motori di ricerca.

7.

Ottimizzare il data storage, valutare quando attivare il backup automatico.

Best practice per le aziende

1.

Riconoscere il problema.

2.

Aggiungere la sostenibilità digitale tra le iniziative ESG aziendali.

3.

Fissare un obiettivo migliorativo / KPI da raggiungere in breve tempo.

4.

Promuovere una cultura aziendale votata ad un corretto utilizzo degli strumenti digitali.

5.

Misurare la carbon footprint del sito aziendale per avere un’idea del proprio impatto sull’ambiente.

6.

Ripensare le modalità di data collection e di archiviazione.

7.

Optare per infrastrutture green, selezionando con cura i provider, le fonti energetiche e le soluzioni più eco friendly.

8.

Privilegiare il cloud all’in-house tech.

9.

Favorire l’automazione con soluzioni AI sostenibili.

10.

Incentivare i comportamenti giusti con gamification / celebrare i comportamenti virtuosi.

LA MISURAZIONE

Vuoi misurare il digital carbon footprint del tuo sito web? Compila il form e ti contatteremo.

Stiamo costruendo un sistema di metriche validato per misurare il digital carbon footprint di siti web, app, email, video.

    DIFFONDI IL MESSAGGIO

    Contribuisci anche tu a ridurre il Digital Carbon Footprint!
    Partecipa alla campagna ZED – ZERO EMISSION DIGITAL e diffondi il messaggio per rendere il mondo digitale più sostenibile.

    Inserisci il logo ZED e fai scaricare il Manifesto sul tuo sito web, nel footer delle email, nei social.

    PARTNER

    Eni
    Sky
    Vodafone
    BlackRock
    Lavazza
    Mint
    OMG
    Pirelli
    Crafted